Waze e il car pooling

La nuova applicazione Waze Rider è dedicata al car pooling e si pone l’obiettivo di ridurre il numero dei veicoli in circolazione sulle strade delle città.

,

La nuova applicazione Waze Rider è dedicata al car pooling e si pone l'obiettivo di ridurre il numero dei veicoli in circolazione sulle strade delle città. Un servizio basato sulla vasta community di Waze, che permette a chiunque di offrire o cercare un passaggio, in modo da condividere il veicolo mentre si raggiunge la propria destinazione, ad esempio per andare al lavoro. Al momento la fase di test interessa solamente la Bay Area di San Francisco. L'app si occupa anche di calcolare il prezzo del carburante consumato, così da dividere equamente la spesa. Si ricorda che il team di Waze è stato acquisito nel 2013 da Google.