Facebook Messenger: le conversazioni segrete

La crittografia end-to-end fa il suo debutto all’interno dell’applicazione Messenger di Facebook: la funzionalità incrementa la sicurezza delle chat.

,

È ufficiale: la crittografia end-to-end fa il suo debutto all'interno dell'applicazione Messenger di Facebook. Confermate dunque le indiscrezioni circolate in Rete nell'ultimo periodo. La funzionalità incrementa la sicurezza delle chat, portando così nell'app quelle che possono essere definite conversazioni segrete, a baneficio della privacy. I messaggi scambiati tra gli utenti non potranno essere aperti nemmeno dallo stesso social network. Disponibile anche un timer che consente di stabilire per quanto tempo gli elementi condivisi resteranno visibili e accessibili al proprio interlocutore.