Hand tracking: la tecnologia avanzata di Microsoft

La tecnologia sperimentale di hand tracking sviluppata da Microsoft potrebbe, un giorno, mandare in pensione la tradizionale accoppiata mouse-tastiera.

,

Il gruppo di Redmond prova ad immaginare quello che potrebbe essere il futuro dell'interazione fra l'utente e i computer, con uno scenario che potrebbe di fatto rendere obsoleto l'impiego della tradizionale accoppiata mouse-tastiera. In questo filmato Microsoft spiega come sarà un giorno possibile utilizzare tecnologie avanzate di hand tracking, ovvero in grado di rilevare con precisione i movimenti delle mani per tradurli in input su schermo. Un approccio simile quello adottato dal motion controller Kinect per Xbox One, ma applicabile a pressoché qualsiasi ambito di utilizzo, dal lavoro all'intrattenimento.