Hitman Episodio 2: Sapienza – Video Recensione

La video recensione di Hitman Episodio 2: Sapienza; sono confermate le impressioni positive del pacchetto introduttivo, ma anche i dubbi sulla trama.

,

Circa un mese e mezzo fa è stato rilasciato in forma digitale il primo episodio di Hitman, nuovo capitolo della saga dell'assassino calvo, contenente il tutorial e una missione ambientata all'interno di un antico palazzo parigino. Il piccolo assaggio del pacchetto introduttivo ha visto un ritorno in grande stile dell'Agente 47, facendo intravede il potenziale di quello che potrebbe essere uno dei capitoli più validi e completi della saga.

Ora andiamo invece a scoprire il nuovo episodio, che vede l'apatico e letale assassino dal codice a barre sulla nuca muoversi silenziosamente fra le viuzzole di Sapienza, fittizia località sulla costiera amalfitana, nella nostra bellissima Italia. Purtroppo a livello narrativo non vengono rivelate moltissime nuove informazioni rispetto al primo episodio, ad eccezione di un breve e criptico filmato finale. Ancora presto esporsi, ma se gli sviluppatori dovessero continuare su questa strada è possibile che ci si troverà fra le mani una trama debole e fin troppo frammentaria. Ma i prossimi quattro episodi potrebbero smentirci.

Ancora più che nella missione parigina, a Sapienza il giocatore avrà a disposizione una moltitudine di possibilità d'azione sia attraverso le opportunità (percorsi semiguidati che aiutano ad avvicinarsi ed eliminare l'obiettivo) ma anche scegliendo un approccio autonomo. La mappa italiana offre una varietà ambientale nettamente superiore rispetto al palazzo visto nell'episodio precedente: non si limita infatti alla residenza dell'obiettivo (seppur grande), ma l'intero borgo che si sviluppa e si snoda attorno alla villa è a completa disposizione del giocatore. Da questo punto di vista, i ragazzi di IO Interactive hanno davvero superato se stessi dando vita ad uno scenario credibile e vibrante, fatto di viuzzole, edifici storici, negozietti di souvenir, macellerie tradizionali, turisti e tutto ciò che caratterizza i bellissimi borghetti italiani. Sapienza è un vero e proprio gioiello di level design e visitarlo sarà un piacere.

Questo secondo episodio ha confermato le impressioni del pacchetto introduttivo, esaltando la grande libertà stealth attraverso uno scenario (la fittizia città di Sapienza) ancora più ricco, stimolante e affascinante del palazzo parigino. Confermate allo stesso tempo le riserve sulla narrazione, quasi impalpabile in quest'ultima puntata.