Microsoft presenta Windows Ink

Windows Ink, introdotto da Microsoft con la versione 10 del sistema operativo, consente di sfruttare al meglio l’interazione dei pennini con i touchscreen.

,

La funzionalità Windows Ink, introdotta da Microsoft con la versione 10 del proprio sistema operativo, consente di sfruttare al meglio l'interazione dei pennini con i display touchscreen. Questo può tornare utile, ad esempio, per scrivere appunti a mano libera sullo schermo salvandoli in formato post-it, per il disegno o per dare un tocco personale alle fotografie prima della condivisione. È una delle tecnologie pensate dal gruppo di Redmond per evolvere le modalità di utilizzo di tablet, notebook e PC, semplificando operazioni di tutti i giorni, sia nell'ambito della produttività che nel tempo libero.