SkinTrack: lo smartwatch si controlla con la pelle

Un sistema per interagire con dispositivi indossabili come gli smartwatch. che trasforma la pelle della mano e del braccio in un vero controller touch.

,

Arriva dalla Carnegie Mellon University, più precisamente dal Future Interfaces Group, un sistema originale e innovativo per interagire con dispositivi indossabili come gli smartwatch. Si tratta di una tecnologia che trasforma letteralmente la pelle della mano e nel braccio in un controller touch. Il segreto è un sistema progettato per sfruttare la naturale conduttività del corpo umano e si compone di due elementi: un anello che emette un segnale AC ad alta frequenza (80 MHz) da posizionare sul dito e un wristband sul braccio opposto che rileva il segnale. Quando si tocca la pelle, il device misura la differenza di fase del segnale e la converte in coordinate utili a riconoscere il punto esatto toccato sulla pelle.