SmartVR, la realtà virtuale tascabile

,

Al visore Cardboard realizzato da Google va senza alcun dubbio attribuito il merito di aver reso la realtà virtuale disponibile a tutti, con una spesa contenuta, ma la struttura in cartone non è facilmente trasportabile poiché occupa spazio. Un problema risolto da SmartVR, proposto sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo dal team DODOcase. Si tratta sostanzialmente di un visore progettato in modo da poter essere richiuso e portato con facilità ovunque, in uno zaino, nella borsetta e persino in tasca. Il lancio sul mercato è fissato per il mese di giugno, al prezzo di 39,95 dollari.