QR code per la pagina originale

Tecmo rifiuta l’offerta di Square Enix

,

La compagnia giapponese Tecmo avrebbe rifiutato l’offerta di acquisto inoltrata recentemente dalla collega e connazionale Square Enix, produttrice, tra l’altro, di diverse note serie di videogiochi (su tutte, quella relativa ai giochi di ruolo Final Fantasy).

Dopo la diffusione della notizia, anticipata da un giornale locale e poi rimbalzata immediatamente su tutte le principali agenzie e media internazionali, le azioni di Tecmo hanno guadagnato quasi l’8% nelle negoziazioni alla Borsa di Tokyo.

Fallisce quindi, almeno per ora, il tentativo di Square Enix di ampliare le proprie attività acquisendo una società come Tecmo, che ha da sempre suscitato pareri antagonisti negli osservatori di mercato.

Niente takeover, quindi, da parte dei creatori di Final Fantasy. La tendenza giapponese sembra parzialmente differente da quanto avvenuto nel recente passato negli Stati Uniti e in occidente, dove le fusioni nel settore sono state più frequenti (una su tutte, Activision e Vivendi).

Notizie su: