QR code per la pagina originale

Intel Calpella: ecco i nomi dei processori Clarksfield

,

Dopo le prime informazioni riguardanti le frequenze di funzionamento e i prezzi dei primi tre processori Clarksfield di Intel, emergono indiscrezioni sui loro nomi commerciali.

La versione da 2 GHz sarà il Core 2 Extreme XE, la versione da 1,73 GHz sarà il Core 2 Quad P2 e la versione da 1,6 GHz sarà il Core 2 Quad P1.

Trattandosi di una nuova architettura, non è ancora chiaro se Intel utilizzerà ancora il marchio Centrino 2 oppure identificherà i nuovi processori come Centrino 3.

La piattaforma completa di cui fanno parte le CPU Clarksfield prende il nome di Calpella e, come per la precedente Montevina, include anche un chipset e una scheda di rete wireless.

Il chipset in particolare sarà il GM55 (derivato dalla versione desktop P55), mentre per quanto riguarda la scheda WiFi è probabile l’integrazione dello standard WiMax, in aggiunta allo standard 802.11n.

Come è noto, il quad core Clarksfield è realizzato ancora con il “vecchio” processo produttivo a 45 nanometri e avrebbe dovuto essere seguito dal dual core Auburndale. Intel invece ha deciso di passare direttamente al dual core Arrandale a 32 nanometri, che permetterà di realizzare configurazioni grafiche ibride, utilizzando il core grafico integrato (IGP).

Notizie su: