QR code per la pagina originale

ASUS HD 7970 DirectCU II TOP: 1 GHz di potenza estrema

La scheda ASUS HD 7970 DirectCU II TOP integra una GPU con frequenza pari a 1 GHz, 75 MHz in più della reference board di AMD.

ASUS HD 7970 DirectCU II TOP

,

AMD ha completato il lancio delle GPU Radeon HD 7000 basate sull’architettura Southern Islands a 28 nanometri, per cui i produttori sono pronti ad offrire le loro soluzioni personalizzate. ASUS ha annunciato la sua HD 7970 DirectCU II TOP, la più potente scheda grafica a singola GPU disponibile sul mercato, caratterizzata da un overclock di fabbrica.

La ASUS HD 7970 DirectCU II TOP, disponibile ad un prezzo di 569 euro, è la soluzione top di gamma dell’azienda taiwanese, progettata per i videogiocatori che non vogliono rinunciare nemmeno ad un fps di velocità. La scheda integra una GPU Tahiti con una frequenza di clock impostata nativamente a 1 GHz, 75 MHz in più rispetto alla reference board di AMD, offrendo un netto miglioramento delle prestazioni.

Per raffreddare adeguatamente la GPU, ASUS ha sostituito il sistema di dissipazione a singola ventola di AMD con un dissipatore basato sulla tecnologia DirectCU II, composto da due ventole e sei heatpipe in rame, che offre una più ampia area di raffreddamento, permettendo di avere le temperature più basse e il funzionamento più silenzioso di qualsiasi altra scheda Radeon HD 7970. Il nuovo design dissipa più calore rispetto alle versioni precedenti, garantendo alla GPU una maggior stabilità e affidabilità. Le due ventole possono operare a velocità ridotta, contribuendo a rendere la scheda più silenziosa di 14 dB rispetto allo standard di riferimento.

La scheda grafica ASUS HD 7970 DirectCU II TOP è la prima ad utilizzare la tecnologia DIGI+ VRM che impiega regolatori di tensione per migliorare l’efficienza dell’alimentazione e ampliare la gamma di modulazione della tensione. La tecnologia VGA Hotwire permette di collegare la scheda madre ASUS alla scheda grafica con un semplice cavo a due pin. In tal modo, gli utenti possono variare la tensione direttamente a livello hardware con un maggior livello di precisione. ASUS fornisce inoltre la suite GPU Tweak che permette agli utenti di modificare con facilità le frequenze di clock, i voltaggi e la velocità delle ventole.

La scheda occupa tre slot e offre sei uscite video, due DVI e quattro DisplayPort, che permettono di realizzare configurazioni a sei monitor grazie alla tecnologia AMD Eyefinity.

Notizie su: ,