QR code per la pagina originale

Italia: 1 milione di domini registrati

Ma aumentano quelli non utilizzati. Oltre l'80 per cento dei domini è costituito da alias.

,

Il numero dei domini registrati in Italia ha superato per la prima volta il milione, ma continuano a diminuire quelli utilizzati, così come quelli effettivamente operativi. È quanto emerge dal sesto Rapporto IBI – Internet Benchmarking Italia, realizzato da Web Marketing Society e presentato ieri a Roma.

I domini registrati sono 1,03 milioni, di cui ben il 77,1 per cento è un alias. Rispetto al 2002, l’incremento dei domini non utilizzati è stato del 23,6 per cento, a fronte del 13,5 per cento di domini registrati in più. «La presenza generale su Internet peggiora come quantità e degrada anche come qualità; dobbiamo rilevare però un aumento della percentuale dei siti ben fatti», afferma l’IBI in una nota. «Comunque c’è un peggioramento generale, che potremmo definire meglio disinteresse, che deve far riflettere».

Per quanto riguarda la distribuzione geografica dei siti realizzati, al primo posto, pur se in forte flessione, si classifica la Lombardia; a seguire il Lazio, in forte crescita grazie ai siti della pubblica amministrazione. Nel mezzogiorno, crescono Sicilia e Basilicata.