QR code per la pagina originale

Oracle acquisisce Peoplesoft. O forse no.

È battaglia legale tra Peoplesoft e Oracle. Quest'ultima sarebbe rea di aver disturbato la normale concorrenza con una finta offerta d'acquisto in grado di confondere il mercato ed i clienti dell'avversaria. Concorrenza sleale?

,

Era il 6 Giugno quando Oracle annunciò di voler acquisire PeopleSoft per 5,1 miliardi di dollari. L’offerta arriva però immediatamente a seguito del proclama di acquisto di J.D. Edwards and Company da parte della stessa PeopleSoft. E questa coincidenza in casa PeopleSoft non è piaciuta.

Tra i massimi fornitori mondiali di soluzioni gestionali e tecnologiche, PeopleSoft vede in questa offensiva Oracle una turbativa di mercato bella e buona, tanto da avanzare una vera e propria causa legale.

Oracle avrebbe avanzato una finta offerta in modo da ingannare potenziali clienti della casa avversaria. Non solo: avrebbe rilasciato comunicati stampa in grado di confondere e di invitare indebitamente ad un trasferimento verso la tecnologia, appunto, Oracle.

Scaramucce di mercato, insomma. Ma questa volta si approda in tribunale. Ad uscirne vincitore probabilmente non sarà chi la spunterà davanti al giudice, ma piuttosto chi sarà in grado di ritagliarsi, in questa bagarre, la fetta di mercato più ampia.