QR code per la pagina originale

PlanetLab: il futuro di Internet nasce qui

Una rete internazionale, un progetto prestigioso: nasce PlanetLab, un network in grado di unire accademici di tutto il mondo per sperimentare nuove soluzioni per il futuro della Rete. Nel nome della condivisione.

,

Finalmente è nato, dopo mesi di gestazione e di ipotesi, il laboratorio per Internet PlanetLab. Il progetto consta in una sorta di laboratorio sulla rete, un collegamento tra accademici, un campo di prova per le nuove sperimentazioni.

PlanetLab, creato in forte collaborazione con Intel, unisce ad oggi 160 macchine in 16 paesi diversi in tutto il mondo, Italia compresa. La rete si erge su un software basato su Linux ed in grado di ricreare un ambiente condiviso grazie al quale simulare un grande laboratorio internazionale.

PlanetLab ha già dato avvio a circa 70 progetti (provenienti soprattutto dal MIT di Boston e dai laboratori di Stanford) riguardanti mappatura della rete, peer to peer, archivi distribuiti, sicurezza degli scambi ed altro ancora: il network creato è un importante campo di prova prima della messa sul commercio delle varie applicazioni, e gli obiettivi sembrano cadere al momento soprattutto nel senso di una condivisione delle risorse e della ricerca.