QR code per la pagina originale

Black out, metà America Latina senza Internet

Un guasto ad un raccordo in fibra ottica e per due ore metà America Latina rimane senza connessione. Diversi i paesi interessati, più di un milione gli argentini rimasti senza Internet.

,

Argentina, Uruguay, Brasile, Perù, Venezuela, Cile e Bolivia. Questa la zona interessata dall’immenso black-out sulla rete Internet verificatosi nelle ultime ore in America Latina.

Il guasto sarebbe stato originato da un malfunzionamento su un raccordo in fibra ottica, e per due ore l’intera zona indicata non avrebbe potuto fruire di connessione alla Rete. Il caos provocato ha fatto registrare ingenti danni e grandi disagi soprattutto per servizi che si appoggiano alla rete per svolgere l’attività preposta.

Si calcola che solo in Argentina siano caduti oltre 1,2 milioni di collegamenti, ed il guasto avrebbe provocato disagi in modo diretto a metà circa degli utenti di tutta l’America del Sud. La notizia è stata diffusa in Italia dall’Ansa, da Marzo 2003 in stretta collaborazione con agenzie di stampa latino-americane tramite in seguito all’accordo tra AnsaWeb e RealNetworks.