QR code per la pagina originale

Apple, ritirato l’aggiornamento di MAC OS X

Clamoroso dietro front di Apple: rilasciato l'aggiornamento 10.2.8 di MAC OS X, ma immediatamente ritirato a distanza di sole 24 ore. Registrati infatti problemi sui servizi Ethernet dei computer aggiornati.

,

Disponibile da pochi giorni e già ritirato. Si tratta dell’aggiormento 10.2.8 di MAC OS X, siglato 6R65. L’update, creato appositamente per i possessori del nuovo Power Mac G4 (ivi compresi il PowerBook G4 Aluminum Style recentemente presentato all’Apple Expo 2003 di Parigi) ha infatti causato onerosi problemi ai primi fruitori del pacchetto, tanto da obbligare la casa della mela ad un immediato dietro front.

Al momento dunque si consiglia di evitare sia il pacchetto normale da 41Mb sia il pacchetto “Combo” di 97Mb in grado di portare direttamente al nuovo 10.2.8 direttamente dalla versione 10.2. Secondo fonti Apple il nuovo aggiornamento non verrà rilasciato almeno fin quando tutti i problemi non saranno risolti del tutto.

Il sito Apple, dopo aver eliminato il link per il download, glissa sul fatto e tace sulle prospettive della vicenda. Il problema sorto agli utenti dotati di aggiornamento ha colpito il servizio Ethernet, ed è attorno a questo topic che stanno lavorando i tecnici Apple per evitare una ulteriore sbandata prima del fondamentale lancio del nuovo Panther.