QR code per la pagina originale

È la mela di Apple il miglior marchio 2004

Secondo l'annuale sondaggio condotto da Brandchannel è Apple ad occupare la prima posizione tra i marchi di maggiore impatto per l'anno 2004. Dal 2002 al 2003 aveva dominato Google, ora relegato in seconda posizione. In Europa il web non incide.

,

Il marchio più conosciuto al mondo non è più costituito dai colori di Google, ma rappresentato dalla famosa mela di Cupertino: secondo l’annuale sondaggio condotto da Brandchannel, infatti, è Apple ad occupare la prima posizione tra i marchi di maggiore impatto per il 2004. Scalzato, dopo 2 anni di leadership incontrastata, il brand “Google”.

Il sondaggio è stato condotto con l’intervista di 1.984 “esperti” sparsi in 75 paesi di tutto il mondo. L’indagine ha preso luogo tra Novembre e Dicembre 2004 e la classifica stilata in seguito a quanto conseguito è la seguente:

1. Apple
2. Google
3. Ikea
4. Starbucks
5. Al Jazeera
6. Mini
7. Coca Cola
8. Virgin
9. eBay
10.Nokia

Va tuttavia annotato come il marchio Apple non compaia nella top ten europea-africana ove l’Ikea la fa da padrona e dove la Rete non impone alcun marchio tra quelli maggiormente rappresentativi. Eguale discorso vale per l’area asiatica (guidata da Sony). L’area nord-americana è quella che premia maggiormente il web annoverando tra i 10 maggiori brand nomi quali Apple, Google, Amazon ed eBay (nonchè la Pixar, il cui marchio è legato a doppio filo al nome di Steve Jobs).

Secondo Robin Rusch, rappresentante BrandChannel, il marchio Apple deve la propria impennata al determinante traino dell’iPod: «Apple ha fatto un lavoro straordinario con innovazione, tecnologia e design». La leadership di questa simbolica classifica è stata guadagnata da Apple a fronte di una leggera flessione di Google.