QR code per la pagina originale

La promozione entra nell’RSS

Kanoodle, in collaborazione con Moreover, ha introdotto il progetto BrightAds RSS con il quale intende offrire una possibilità di guadagno a chiunque utilizzi feed RSS per la pubblicazione dei propri contenuti. Nel progetto anche MSN, Yahoo! ed AskJeeves

,

Usare il veicolo RSS per distribuire i propri contenuti, e sfruttare lo stesso veicolo per accumulare introiti legati ai contenuti stessi. Su questa idea si basa la novità di Kanoodle, e la promessa sottesa è quella di offrire una possibilità di introito a chiunque sfrutti il canale RSS. Blog compresi.

Il progetto Kanoodle è denominato BrightAds RSS e nell’annuncio ufficiale viene fatto particolare riferimento ai blog quale mercato identificato per l’applicazione dello strumento. Kanoodle inoltre specifica che tra i partner del progetto figurano nomi quali MSN, Yahoo! ed AskJeeves, e l’unica grande assenza risulta essere quella di Google (non a caso Kanoodle intende esplicitamente identificarsi come l’anti-AdSense). E’ lecito, dunque, attendersi una contromossa del leader dei motori di ricerca.

L’altro lato della medaglia BrightAds è denominato FeedDirect RSS Ads e costituisce l’apporto della Moreover Technologies al progetto. Secondo Jim Pitkow, CEO Moreover, il nuovo sistema promozionale evidenzia il grande impegno del gruppo nel settore RSS (nel quale infonde risorse fin dal 1999). Pitkow descrive la novità indicando la “democraticizzazione” dei contenuti come una delle maggiori peculiarità dello strumento.

L’uso della tecnologia Really Simple Syndication si sta imponendo con grande velocità e l’esplosione dei blog ne ha notevolmente aumentato il ritmo di espansione. Inevitabilmente, raggiunta una soglia critica minima di penetrazione tra l’utenza, il mercato diventa appetibile al mercato delle promozioni online ed il facile raggiungimento di precisi target d’utenza costituisce il valore aggiunto che prepara il terreno ad iniziative commerciali quale quella annunciata da Kanoodle e Moreover.