QR code per la pagina originale

Cellulari.it perde il dominio: tutta colpa di un fax

Un fax parzialmente illeggibile provoca la perdita del dominio Cellulari.it alla Mediasafe S.r.l. che ora si trova una grande community a serio rischio per l'irraggiungibilità del sito se non tramite indirizzo IP: 151.1.216.26

,

La storia, per certi versi paradossale, è quella di una community da migliaia di utenti messa a rischio da un errore di procedura: un fax inviato non correttamente, un inghippo burocratico, la perdita del dominio. Oggi Cellulari.it non è più raggiungibile dal dominio originale, ma solo più dal numero IP (dal quale è possibile raggiungere regolarmente il sito): 151.1.216.26.

La vicenda è legata alla procedura del NIC con il quale si registrano i domini a seguito dell’invio del fax (mezzo che non raramente provoca disagi e problemi). Recita il comunicato ufficiale Mediasafe, società di riferimento del sito: «una serie di circostanze, indipendenti dalla volontà di Mediasafe S.r.l., società di riferimento per Cellulari.it, che ha, anzi, operato nella maniera più corretta che la situazione ha richiesto, ha portato alla cancellazione del conosciutissimo dominio e la sua possibile ed inauspicabile, riassegnazione a terzi […] Oltre all’indiscutibile danno economico arrecato all’azienda e ai suoi dipendenti, che hanno legato il proprio operato pluriennale a un nome, divenuto ormai segno distintivo, come un marchio lo è per un’azienda “tradizionale”. Il dominio dovrebbe essere simile a un marchio registrato che un’azienda crea, sviluppa negli anni e che non le può esserle sottratto da un momento all’altro, specialmente se per un equivoco di poco conto, facilmente riconoscibile e risolvibile».

Indicativa la protesta di Giacomo Ghisolfi, Amministratore delegato Mediasafe: «contestiamo duramente e formalmente l’assegnazione a un altro soggetto del dominio Cellulari.it, da noi registrato nel 1998 […]. Per eventi indipendenti dalla volontà, dalla buona fede e dal corretto operare della società, il dominio è stato cancellato. Bastava una comunicazione diretta all’intestatario del dominio invece che al maintainer. C’è un danno gravissimo e immediato: è “sparito” un portale ad alto traffico, leader nel suo settore, con campagne pubblicitarie in corso, una vasta comunità di migliaia di utenti su forum e altri servizi attivi che comportano la necessità di aggiornare costantemente i contenuti. Cosa non più possibile a causa dell’irraggiungibilità del dominio».

I problemi con i fax in seno alla gestione dei domini .it è all’ordine del giorno e saranno presumibilmente molti i webmaster interessati e coinvolti nella protesta portata avanti da Cellulari.it: «oggi, in piena era digitale, ci siamo amaramente resi conto che basta un fax parzialmente illeggibile a mettere a serio rischio il futuro di aziende e lavoratori».