QR code per la pagina originale

Napster regala il player MP3

Napster non lascia nulla di intentato per provare ad incrinare il successo di Apple: il music store è pronto a regalare player MP3 a quanti stipulano un abbonamento annuale da 15 dollari al mese. Per avere un player da 1Gb di capacità sono richiesti 50$

,

Pur di convincere gli utenti a scegliere il proprio music store e la propria formula ad abbonamento, Napster è pronta a regalare un lettore MP3 a quanti sottoscrivono l’offerta. Trattasi della mossa estrema per tentare di incrinare il successo di iTunes, anche se più di un indizio lascia propendere per una mossa scomposta destinata a non cambiare le carte in tavola.

Player Napster

Player Napster

Il player è in grado di riprodurre file MP3, WMA, WAV, MPEG4 e JPEG, il tutto con una capacità di storage di 256Mb (quantità decisamente scarsa soprattutto per un progetto basato sulla modalità ad abbonamento nella quale si trae il vantaggio maggiore dal possesso di quanta più musica possibile). Per avere il dispositivo è sufficiente stipulare un abbonamento annuale a “Napster To Go” per un costo di circa 15 dollari mensili. Con una spesa ulteriore di 50 dollari Napster mette a disposizione un lettore che nelle sembianze si avvicina all’iPod, nella capacità supera il modello base e non sembra comunque all’altezza di impensierire Apple: la versione evoluta del player gratuito ha 1Gb di storage (contro i 60Gb degli ultimi iPod) e 50 dollari può dunque essere una spesa giudicata eccessiva.

Difficilmente l’offerta Napster coglierà nel segno. Un interrogativo interessante è però nel contesto quello suggerito da MobileMag: se i music store iniziano a regalare i player, potrebbe concretizzarsi una situazione di mercato simile a quella della telefonia mobile, ove pur di abbonare l’utenza si regalano i cellulari?