QR code per la pagina originale

Suonarle alla Francia

,

Il goal arriva da Redmond: Microsoft ha siglato un accordo con Bouygues Telecom tale per cui a partire dal 2007 un nuovo ecosistema musicale basato su DRM Windows Media verrà lanciato in Francia permettendo ai francesi di godere dei vantaggi derivanti da un servizio trasversale in grado di accomunare pc, settore mobile e music store.

L’obiettivo principale dell’accordo è il settore mobile: i prossimi dispositivi in uscita saranno tutti predisposti ad accogliere musica prelevata da uno dei molti music store compatibili (ivi compresi i file distribuiti da Bouygues Telecom) ed inoltre potranno dialogare in totale compatibilità con pc ed altri dispositivi multimediali: la parola “ecosistema” non è usata a caso nel comunicato ufficiale diramato da Redmond.

La Francia è un campo di prova importante: Apple ha avuto non pochi problemi a dribblare le intricate maglie che le istituzioni hanno frapposto tra i nuovi music store e l’utenza ed ora Microsoft tenta l’avventura inserendo un nuovo tassello nella propria battaglia all’ “ecosistema” rivale: quello di Cupertino, quello di iTunes, quello dell’iPod.