QR code per la pagina originale

iTunes da Settembre diventa un video store

,

Riprendono i rumor su Apple: il 12 Settembre sarebbe in previsione un evento nel solito stile di Cupertino. Per quella occasione l’annuncio che animerà la presentazione sarà la presentazione del nuovo iTunes e l’introduzione dello store per contenuti video.

Business Week, la fonte originale della notizia, rivela altri 2 retroscena particolarmente interessanti. Innanzitutto il prezzo delle distribuzioni sarebbe stato fissato a 14.99$ per i film nuovi ed in 9.99$ per i film a catalogo. Inoltre emerge il fatto che una catena come Wal-Mart (in grado di catalizzare gran parte delle vendite dell’industria dei DVD, il che offre al gruppo un importante peso nella trattativa) avrebbe mal digerito la novità ed avrebbe preteso dalle major trattamenti di favore per poter competere con il nuovo video-store. Amazon, AT&T e Comcast sarebbero nel contempo in trattativa per offrire piattaforme alternative di download.

Con l’eventuale distribuzione del nuovo iTunes v’è da attendersi anche un refresh riguardante le tecnologie DRM adottate: l’aggiramento del Digital Right Management attuale, infatti, necessita di un sollecito intervento al fine di ripristinare la situazione e tarpare sul nascere le ali al QTFairUse.