QR code per la pagina originale

Buone vacanze e felice anno nuovo!

Il 2005, il 2006, e sicuramente anche il 2007: la velocità del settore costringe tutti ad una velocità che impedisce di girarsi indietro per assaporare la strada fatta. Oggi, però, Webnews ringrazia i suoi utenti e si ferma per qualche giorno. Auguri!

,

Come è strano il web: una commistione psichedelica di persone, tecnologie, aziende, emozioni, interessi, novità. Qui fluisce conoscenza a fiumi, informazioni a valanghe, ed in questa sommossa generale ogni giorno è un nuovo terremoto che giunge a smentire e a rivoluzionare quel che è stato il giorno precedente. Possiamo starne certi: tra molti anni, guardandoci indietro, non ci renderemo conto di quanta strada abbiamo fatto inconsciamente immergendoci in questa enorme fiumana di innovazione.

Il 2006 è stato un anno bevuto tutto d’un fiato e forse proprio per questo non se lo si riesce a gustare. Tutti pazzi per YouTube, tutti pazzi per i blog, tutti pazzi per il 2.0. Tutto è 2.0. Chissà che il 2007 non sarà proprio un 2006 2.0 (o magari questo 2006 è stato un 2007 beta?). Lo scorso anno dicevamo che il 2006 sarebbe stato l’anno di Windows Vista. La più clamorosa delle smentite arriverà il prossimo Gennaio, quando Vista sarà annunciato ed i calendari segneranno già il 2007. Niente previsioni, dunque, e nessuno sguardo malinconico al passato.

Auguri da HTML.it

Un ringraziamento, però, permettetecelo. In questo 2006 Webnews ha vissuto una parabola ascendente ubriacante tanto da farci venire strane idee per il 2007. Passata l’ebrezza e le vacanze ci si metterà a tavolino proprio per questo. Desideri? Proposte? Suggerimenti? Sono tutti ben accetti, scriveteci come sempre. Ora, però, un attimo di pausa perchè il prossimo anno ci sarà da ripartire forte e ci sono tutte le premesse per altri 12 mesi vissuti tutti d’un fiato. Si tornerà all’opera già il 2 Gennaio.

Buone vacanze, buon Natale e felicissimo anno nuovo da parte di tutta la redazione.

Video:SPAM Magazine, dall’online alla carta