QR code per la pagina originale

SkypePro e Out piccole modifiche ai prezzi e tariffe flat

,

Numerose le novità con il 2007, oltre al rilascio della nuova versione il colosso del VoIP lancia le nuove tariffe per SkypeOut e SkypePro.

Skype ritocca le sue tariffe, forte di un successo mondiale che lo ha portato a diventare un vero e proprio punto di riferimento nel settore VoIP.

E’ stato presentato il pacchetto SkypePro (da 2 Euro al mese) che, tra le tante cose, eliminerà il costo al minuto per le chiamate SkypeOut verso i telefoni fissi.

Per alcuni paesi (Italia al momento esclusa) ci sarà inoltre un taglio dei prezzi che raggiungerà il 65% grazie alla riduzione delle tariffe diurne. Con la revisione delle tariffe SkypeOut, viene introdotto in tutto il mondo lo scatto alla risposta, pari a 0.045 euro IVA inclusa.

Il Comunicato Stampa ufficiale annuncia:

” ? A pieno regime la tariffa includerà l’abbonamento a Skype Pro che eliminerà il costo al minuto per le chiamate SkypeOut per i telefoni fissi nei seguenti Paesi:
Australia, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Corea del Sud Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Hong Kong, Irlanda, Italia, Giappone, Gran Bretagna Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Svizzera e Taiwan.”

I cambiamenti di Skype non avvengono solo in Italia, anche oltre oceano è tempo di revisione, dal 1° gennaio entreranno in vigore nuove tariffe flat da 30 dollari all’anno negli Stati Uniti e in Canada che permetterà chiamate locali, nazionali e mobili gratis.

Tutti questi cambiamenti sono dovuti alle “voglie” di eBay (padre padrone di Skype) di rietrare dei 2,5 miliardi di dollari spesi per l’acquisto di Skype, molte oltre ai cambi di tariffe sono le idee che circolano per l’aumento dei guadagni, uno dei nuovi progetti di cui si sente molto parlare è quello di integrare servizi di comunicazione audio-video nella piattaforma d’asta eBay aumentando così l’utilizzo della piattaforma proprietaria.

E’ solo questione di tempo, ma in molti migreranno presto alla telefonia VoIP togliendo completamente il telefono di casa e riducendo drasticamente i costi…