QR code per la pagina originale

A Google Wikipedia piace sempre di più

Google ha nel tempo aumentato in modo consistente il proprio apporto al traffico sui server Wikipedia. Nell'ultimo anno è più che raddoppiato il numero di utenti provenienti dal motore di ricerca e così Wikipedia entra tra i 10 siti più visti degli USA

,

I numeri giungono da Hitwise: il traffico verso i server Wikipedia è aumentato nell’ultimo anno del 143% nei soli Stati Uniti. Non solo: ben il 70% dei visitatori dell’enciclopedia giunge dai motori di ricerca, metà dei quali dal solo Google.

Dati Hitwise

Quello che emerge in particolare è che proprio Google abbia aumentato in modo consistente il proprio apporto al successo di Wikipedia con una crescita annuale del traffico veicolato pari al 166%. Con queste cifre Wikipedia può festeggiare l’entrata tra i primi 10 siti più visti degli States: l’enciclopedia si piazza infatti al nono posto (42.9 milioni di visitatori unici in Gennaio) mettendosi alle spalle i siti di New York Times, Apple e Viacom.

I dati Comscore mettono invece davanti a Wikipedia, nell’ordine (dati valutati nella complessità dei vari network elencati):

  1. Yahoo (129.1 mln)
  2. Time Warner (117.2 mln)
  3. Microsoft (114.9 mln)
  4. Google (113.4 mln)
  5. eBay (80.7 mln)
  6. Fox Interactive (74.8 mln)
  7. Amazon (50.9 mln)
  8. Ask Network (49 mln)

La ricerca ComScore consegna (fermo restando il circoscritto ambito statunitense del monitoraggio) a Advertising.com il maggior numero di visitatori unici a disposizione in ambito promozionale seguito da ValueClick, Yahoo, Tribal Fusion (Google in 7a posizione, Microsoft in 9a). Adversing.com è accreditato del raggiungimento di ben l’85% degli utenti USA con percentuali che scendono al 61% per Google ed al 56% per Windows Live.