QR code per la pagina originale

Il costo dei contenuti condivisi

Consentire agli utenti di scrivere assieme a noi e condividere i contenuti ha un suo prezzo, che occorre conoscere.

,

Attrezzare un sito in modo che si possano inserire e condividere i contenuti è sicuramente una strada che da qualche parte porterà. Molti hanno deciso di percorrerla, con vari nomi, e i siti che consentono ai visitatori di interagire in qualche modo sono tanti.

La condivisione del contenuto, però, ha un suo importantissimo costo, che non va sottovalutato. Sperare che fatta una policy tutti la rispettino è troppo ottimistico.

Contenuti scritti e usufruiti in condivisione, quindi, significa in qualche modo gestione. Gestione significa tempo. Tempo significa stipendio.

Percorrere questa strada, in sostanza, significa che si dovrà prendersi il carico di questa attività continua di coordinamento, sorveglianza, moderazione, trattativa. È lo scotto da pagare, tanto vale saperlo.

Video:Canon EOS RP, sample video FHD 50p