QR code per la pagina originale

Google Maps può non essere intrusivo?

,

Probabilmente, le mappe di Google, erano il servizio simbolo del Web 2.0; ancora oggi sono molto sfruttate e allo stesto tempo, nonostante siano relativamente datate, sono tra le poche soluzioni JavaScript inutilizzabili senza un browser moderno o senza supporto JavaScript.

Cercando nello stesso motore di ricerca la frase “Google Maps non intrusivo” mi accorgo che, almeno in Italia, non esistono pagine sull’argomento.

Eliminando gli apostrofi dalla ricerca si trovano invece tutte quelle che hanno premiato il servizio in oggetto considerandolo però poco accessibile.

Possibile quindi che nessuno abbia mai nemmeno tentato di risolvere questa problematica? Beh, se è così, proverò a farlo io :)

Il problema fondamentale è che le mappe sono interattive e gestite interamente da JavaScript.

Ovviamente è alquanto improbabile riuscire a replicare il servizio in modo analogo e non intrusivo, sia per problemi logici (le mappe sono proprietà di Google e non scaricabili separatamente) che per usabilità, indubbiamente penalizzata dall’assenza del codice client.

Nella maggiorparte dei siti però, queste mappe, servono a indicare il luogo di un incontro, di un’azienda o addirittura la casa di una persona.

Siamo sicuri non si possa veramente fornire un’informazione altrettanto utile per tutti coloro che per motivi diversi non possono usufruire di queste mappe?

Eccovi allora l’esempio della mia proposta, un semplice header con la “solita” dicitura: Dove siamo.

Questi i punti principali dell’esempio:

  1. unico file JavaScript esterno da meno di 500 bytes non compressi che non verranno scaricati dagli utenti senza supporto
  2. un’immagine di sfondo, shot della mappa manuale, capace di mostrare la mappa a chi utilizza i fogli di stile
  3. una descrizione su come arrivare all’interno di un paragrafo del div contenitore, resa invisibile dal foglio di stile esterno, quindi non visto ma eventualmente letto dai motori di ricerca e screen readers

Grazie a questi accorgimenti, chiunque dovrebbe poter capire dove si trova il vostro negozio, la vostra azienda o perchè no, voi stessi.

Va bene… magari vi aspettavate un “miracolo lato server” per proporre lo stesso servizio senza l’ausilio di JavaScript… magari speravate in una soluzione riadattabile oltre il solo “dove siamo”… ma non vi sembra, almeno per quei casi dove potrebbe essere sfruttata, una soluzione interessante?

Video:Google Maps: percorsi fruibili con sedia a rotelle