QR code per la pagina originale

Yahoo! Mail tende all’infinito

Yahoo! Mail offrirà presto spazio illimitato per memorizzare le proprie e-mail. Questa mossa renderà Yahoo! il primo provider di rilievo ad offrire uno spazio senza limiti per la corrispondenza elettronica

,

Per celebrare il suo decimo compleanno, il servizio Yahoo! Mail romperà la barriera del gigabyte messo attualmente a disposizione per la gestione delle e-mail. Tale limite non verrà semplicemente innalzato ad un nuovo valore ma verrà completamente eliminato, fornendo così spazio infinito per l’archiviazione della posta elettronica. Yahoo! diverrà in questo modo il primo provider di rilievo a fornire un servizio gratuito di posta con questa caratteristica: il servizio gratuito Gmail di Google infatti mette a disposizione attualmente poco più di 2.5GB di spazio mentre Windows Live Hotmail offre 2GB “for free”.

Tale evoluzione è stata dettata dal convincimento che i requisiti delle e-mail sono cambiati negli ultimi anni: le persone non si scambiano più solo di messaggi basati su un testo, ma anche su html ed elementi multimediali. Gli utenti necessitavano quindi di una capacità di memoria estesa per svolgere attività ormai all’ordine del giorno, come la condivisione di foto, il social networking e molto altro. «Quando 10 anni fa è stato lanciato Yahoo! Mail», spiega il vice presidente del servizio John Kremer, «gli utenti avevano a disposizione uno spazio di 4MB per gestire l’intera mailbox. Al giorno d’oggi, lo potreste esaurire con una singola fotografia scattata durante il fine settimana. Tale considerazione mi ha fatto pensare come la capacità di immagazzinamento dei prodotti tecnologici più popolari sia cambiata ».

Le e-mail con una storage illimitato saranno rese disponibili agli oltre 200 milioni di utenti del servizio Yahoo! Mail in maniera graduale a partire dal mese di Maggio; la decisione di attuare una transazione graduale è stata presa per non incorrere in problemi durante tale passaggio. « Lo sappiamo che non c’è praticamente nulla di più preziose delle vostre inbox », ha affermato Kermer, dimostrandosi anche convinto di creare con tale cambiamento un precedente per il futuro: «riuscite ad immaginare di possedere un giorno un hard drive che non si riempie mai? Di non dover mai svuotare la photo card della vostra macchia fotografica? Di avere a disposizione abbastanza spazio nel vostro iPod per inserirci tutta la musica del mondo? Sarà un futuro senza limiti.

Video:Yahoo Mail: il nuovo client per browser mobile