QR code per la pagina originale

16 core e 2395 pin per il nuovo chip di Sun

,

Jonathan Schwartz, CEO e presidente di Sun Microsystems, ha annunciato di aver ricevuto il primo esemplare del chip “Rock“, un processore contraddistinto dalla presenza di 16 core e 2395 pin, destinato a costituire la nuova generazione di prodotti SPARC (Scalable Processor ARChitecture) high-end.

Tra le molte caratteristiche di questa CPU, vale la pena di mettere in evidenza la possibilità di supportare una quantità di memoria Ram estremamente elevata: il limite raggiunge incredibilmente i 256 Terabyte (1 Terabyte = 1000 Gigabyte).

Nonostante il CEO di Sun ha rivelato la presenza di 16 core all’interno del chip “Rock”, non è stato reso noto qual’è il numero di threads che ciascun core può elaborare.

Sappaimo invece quali sono le funzioni dei ben 2395 pin che costituiscono la faccia inferiore della CPU: 812 hanno il compito di inviare segnali (fanno cioè il vero “lavoro”), 1514 sono utilizzati per l’alimentazione, mentre i restanti sono disattivati.

Schwartz ha affermato che nelle prossime settimane saranno svelati maggiori dettagli riguardo i nuovi sistemi equipaggiati con il chip “Rock”.

Video:I fuochi d’artificio visti da un drone