QR code per la pagina originale

Serverboard da ASUSTeK: DSBF-D12 e DSBF-D12/SAS

,

ASUS presenta due nuove schede identificate come “serverboard” dual/quad core.

Le due schede, dai nomi DSBF-D12 e DSBF-D12/SAS sono infatti delle schede professionali dalle ottime potenzialità e dalla grande affidabilità, che vedono come destinatario il settore server.

Entrambe supportano sia i processori Dual Core Intel Xeon 5000/5100 che i Quad-Core Intel Xeon 5300 e utilizzano memorie DDR2 FBD, ma differiscono per il fatto che la versione SAS integra, oltre alle 6 porte SATA2 a 300MB/s, un canale RAID PCI-X Zero con supporto BBU, che consente l’upgrade hardware a RAID 5. Il supporto RAID 0, 1, 1E è comunque nativo su quest’ultima, mentre sull’altra le modalità consentite sono RAID 0, 1, 0+1.

Per offrire un’elevata espandibilità, le due serverboard dispongono di un massimo di 12 slot, per l’installazione di un massimo di 48Gb di memoria in modalità quad-channel, 2 slot PCI Express x8, uno slot PCI Express x16 (x8 link), due slot PCI-X 133/100MHz e un socket per la card opzionale ASUS ASMB3-SOL, per il supporto del SOL e dell’IPMI 2.0, protocolli di sicurezza per la minimizzazione dei tempi di down.

Il punto debole delle due schede, come visibile anche dalla foto, è però, a mio parere, lo scarso sistema di raffreddamento basato sulla semplice dissipazione passiva. Anche la casa pare saperlo, in quanto mette a disposizione dell’utente finale un kit opzionale, il MemCool Fan, per il raffreddamento professionale delle sue DSBF-D12 e DSBF-D12/SAS, ma avrebbero anche potuto inserirlo nel bundle di base.

Il prezzo di vendita è di circa 550? per la versione SAS e 500? per la versione base.

Video:ASUS VivoBook S14 e S15