dirigenti BenQ alle prese con la giustizia

In questi giorni è comparsa sul web la notizia che vede molte “teste coronate” del colosso asiatico BenQ, alle prese con la giustizia.A quanto pare la polizia di Taiwan ha messo sotto custodia cautelare tredici dirigenti per interrogarli su quello che si sospetta sia insider trading, cioé la compravendita illegale di azioni sfruttando la loro

In questi giorni è comparsa sul web la notizia che vede molte “teste coronate” del colosso asiatico BenQ, alle prese con la giustizia.

A quanto pare la polizia di Taiwan ha messo sotto custodia cautelare tredici dirigenti per interrogarli su quello che si sospetta sia insider trading, cioé la compravendita illegale di azioni sfruttando la loro posizione all’interno della società e quindi avendo accesso a informazioni che normalmente non sarebbero accessibili.

Fra gli indagati figurano anche alcuni personaggi di spicco, quali Eric Yu, senior vice president e Chief Financial Officer, attualmente in stato di fermo e Kun-Yao Lee, il chairman di BenQ. Secondo John Chang, rappresentante del Taoyuan District Prosecutor’s Office a seguito di lunghi interrogatori sono emerse prove che aggraverebbero la posizione di Kun-Yao Lee, il grande capo, che tuttavia continua non solo a ritenersi innocente, ma sostiene anche che all’interno della sua società non ci siano mai state operazioni di insider trading.

Una questone a dir poco spinosa che coinvolge uno dei maggiori colossi asiatici, dai grossi volumi di vendita, coinvolto principalmente nella produzione per conto di terzi (anche se produce molti prodotti con il proprio brand) di diversi dispositivi informatici.

Ti potrebbe interessare
Come volevasi dimostrare
Web e Social

Come volevasi dimostrare

A pochi giorni dalla proposta del Nobel per la Pace a Internet, Maroni sostiene che la Rete sia oggi un canale importante di reclutamento, finanziamento ed organizzazione per le cellule terroristiche.A prescindere dalla bontà delle accuse, delle proposte di censura e di ogni altro discorso derivante, a proporsi con forza è l’interrogativo suggerito solo pochi

IFA 2009: LG presenterà un TV OLED da 15″
ifa lg televisione

IFA 2009: LG presenterà un TV OLED da 15″

LG annuncia la sua battaglia contro Sony con il lancio di uno schermo TV AM-OLED che verrà presentato all’IFA 2009. Il modello che la casa coreana ha intenzione di lanciare è largo 15 pollici e dovrebbe superare il record, finora detenuto da Sony con il modello XEL-1, per schermi che usano la tecnologia OLED.La nuova

Tempo di RC pubblica per Windows 7
Software e App

Tempo di RC pubblica per Windows 7

Mancano pochi giorni al rilascio della prima Release Candidate pubblica di Windows 7. La RC presenta le novità inserite dagli sviluppatori sulla base delle informazioni raccolte durante i beta test. In arrivo anche un add-on per emulare Windows XP

L’interfaccia punta di “Diamond” per HTC
Google

L’interfaccia punta di “Diamond” per HTC

HTC, nota azienda produttrice di moltissimi device Windows Mobile, ha da sempre cercato di innovare su un difficile terreno: quello dell’interfaccia dei programmi di uso più comune per il sistema operativo Microsoft.Dai tempi del TouchFLO, passando per le prime anteprime di Manila, siamo oggi arrivati alla presentazione del Diamond, con dei risultati davvero interessanti (come

Addio a Greenphone, il linux-cellulare Trolltech
Software e App

Addio a Greenphone, il linux-cellulare Trolltech

Trolltech chiude i propri esperimenti di produzione hardware. L’elemento di punta dell’azienda era il telefono linux-based Greenphone. Trolltech continuerà a sviluppare software per telefoni e dispositivi wifi, ma delegherà ad altri la produzione hardware