Possibili ritardi per gli OLPC

Si torna a parlare ancora di ritardi per l’arrivo degli ormai noti OLPC. L’unico modello per ora in cantiere è l’XO, assegnato per la produzione a Quanta Computer.Pare tuttavia che Quanta stia accumulando dei ritardi e che non ha ancora effettuato gli ordini dei componenti necessari presso i suoi fornitori. Questo potrebbe avere un grosso

Si torna a parlare ancora di ritardi per l’arrivo degli ormai noti OLPC. L’unico modello per ora in cantiere è l’XO, assegnato per la produzione a Quanta Computer.

Pare tuttavia che Quanta stia accumulando dei ritardi e che non ha ancora effettuato gli ordini dei componenti necessari presso i suoi fornitori. Questo potrebbe avere un grosso impatto sulle vendite di questo portatile, la cui commercializzazione era prevista a partire dal mese di luglio.

Quanta contava di produrne 10 milioni di pezzi entro l’anno in corso, ma alla luce di questi nuovi sviluppi tali volumi potrebbero non essere più rispettati e naturalmente questo inciderebbe significativamente sia sul fatturati di Quanta che delle altre aziende coinvolte nell’impresa.

Notizia sempre recente, vede Microsoft preparare un piano di conquista dei paesi in via di sviluppo, contando di allargare notevolmente il suo bacino di utenza entro i prossimi dieci anni.

A tal proposito sta preparando offerte estremamente aggressive in grado di competere con la pirateria vendendo Windows Starter Edition, cioè una versione ridotta di Windows XP.

Ti potrebbe interessare
5G, Apple non ha fretta
5G

5G, Apple non ha fretta

Apple non avrebbe alcuna fretta nell’implementare tecnologie 5G per i suoi smartphone: è quanto sostengono alcuni analisti sui piani del gruppo.

Apple mostra le potenzialità di HTML5 con Safari
Apple

Apple mostra le potenzialità di HTML5 con Safari

Apple ha pubblicato sul proprio sito statunitense una pagina Web nella quale si impegna in prima persona per promuovere e pubblicizzare lo standard aperto HTML5, tanto amato da Steve Jobs. Per dimostrare le “meraviglie” di HTML5 a Cupertino si sono impegnati nella realizzazione di alcuni esempi che riescono a darci una buona indicazione sulle potenzialità

CEIVA Logic presenta la nuova cornice digitale Pro 80

CEIVA Logic presenta la nuova cornice digitale Pro 80

CEIVA Logic, l’azienda americana che per prima ha lanciato sul mercato una cornice digitale, ha annunciato nei giorni scorsi il rilascio del nuovo modello Digital Photo Frame Pro 80, un prodotto in grado di connettersi ad Internet sia via cavo che in modalità wireless.Il media server integrato permette agli utenti di trasferire le proprie fotografie