GeForce 8800 Ultra: Notizie definitive

Dopo l’altalena di notizie sulle frequenze di clock che avrebbe avuto la scheda top della serie G80, ovvero la GeForce 8800 ultra, finalmente, alla vigilia della sua presentazione, possiamo dire con certezza che la GeForce 8800 Ultra uscirà in due versioni, una prima, la Sparkle GeForce 8800 Ultra, con clock a 612/2160MHz, una seconda, la

Dopo l’altalena di notizie sulle frequenze di clock che avrebbe avuto la scheda top della serie G80, ovvero la GeForce 8800 ultra, finalmente, alla vigilia della sua presentazione, possiamo dire con certezza che la GeForce 8800 Ultra uscirà in due versioni, una prima, la Sparkle GeForce 8800 Ultra, con clock a 612/2160MHz, una seconda, la Calibre P880 Ultra, dotata di un sistema di raffreddamento TEC Peltier nato dalla collaborazione di MACS Technology Inc e Sparkle, con clock a 650/2250MHz, il più elevato clock di fabbrica a cui siano mai state impostate delle memorie GDDR3.

In realtà però la differenza di clock delle memorie non è tanto significativa quanto quella della GPU, che, da prove effettuate, ha dimostrato di apportare maggiori benefici.

La Sparkle GeForce 8800 Ultra, di cui al momento solo pochi fortunati tester sono in possesso, è stata subito messa a confronto con la sua sorella minore, la GeForce 8800 GTX, e i risultati hanno dimostrato che le differenze tra le due risultano prossimi all’invisibile.

Infatti, in 3D Mark ’06, la differenza di punteggio sarebbe di circa 700 punti, tradotti in circa 5 fps nell’esecuzione di giochi quali Halflife 2 e F.E.A.R., valore realmente irrisorio rispetto a ciò che la serie Ultra ci aveva abituato a vedere e rispetto alla differenza di prezzo, di circa 200$, che corre tra le due.

Ad ogni modo la stessa nVidia ha dichiarato che tra la Ultra e la GTX vi sono solo differenze software e più precisamente un Bios ottimizzato che consentirà alla prima, grazie anche ai nuovi ForceWare in uscita nei prossimi giorni, di surclassare la seconda.

Staremo a vedere…

Ti potrebbe interessare
Novità per Twitter: arriva Twitter @Anywhere
Web e Social

Novità per Twitter: arriva Twitter @Anywhere

Twitter il “prezzemolino”. Esattamente come molti personaggi dei salotti della televisione, quei personaggi che ritroviamo un po’ a tutte le ore su più canali diversi, anche il sito di microblogging potrebbe diventare un protagonista onnipresente del Web, un protagonista la cui presenza sarebbe garantita anche al di fuori del suo canale di diffusione tradizionale, cioè

Gartner denuncia gli 8 falsi miti di Linux
Software e App

Gartner denuncia gli 8 falsi miti di Linux

8 grandi falsi miti sosterrebbero l’immagine di Linux agli occhi dell’utenza. In verità, insomma, Linux non sarebbe gratuito, nè tantomeno più economiche sarebbero le applicazioni. Il tutto con dati e dimostrazioni a corredo della tesi.