AMD mostra i primi prototipi K10 desktop

Dopo una lunga attesa, AMD ha finalmente mostrato i primi prototipi funzionanti dei nuovi processori basati sull’architettura K10, generalmente indicati con il nome di Barcelona.Le CPU mostrate a Monterey, in California, appartengono alla famiglia Agena FX, ovvero la fascia high-end delle prossime soluzioni AMD K10 destinate al mercato desktop.Si tratta di processori quad-core, che sono

Dopo una lunga attesa, AMD ha finalmente mostrato i primi prototipi funzionanti dei nuovi processori basati sull’architettura K10, generalmente indicati con il nome di Barcelona.

Le CPU mostrate a Monterey, in California, appartengono alla famiglia Agena FX, ovvero la fascia high-end delle prossime soluzioni AMD K10 destinate al mercato desktop.

Si tratta di processori quad-core, che sono stati testati in configurazioni a singolo e doppio socket.

Nel primo caso è stata scelta una CPU Agena FX AM2+, mentre nel secondo caso sono state utilizzate due CPU, sempre Agena FX, basate su socket 1207.

In entrambe le configurazioni sono state adottate schede madri reference, dotate del chipset AMD RD790, che verrà commercializzato nei prossimi mesi.

AMD ha comunicato che le CPU mostrate sono in grado di utilizzare il bus HyperTransport 3.0 perfettamente funzionante alla massima velocità, anche se ha tenuto riservate le frequenze di funzionamento dei processori.

Sebbene siano state mostrate applicazioni in grado di sfruttare tutti i core a disposizione, in entrambi i sistemi, AMD non ha rilasciato i risultati dei benchmark prestazionali, informazioni che saranno disponibili al lancio del prodotto.

Purtroppo anche la data del lancio rimane un mistero, anche se sappiamo che sarà sicuramente successiva a quella dell’introduzione dei primi processori Opteron K10, prevista per il terzo trimestre dell’anno.

Ti potrebbe interessare
I videogame sono il “next” mass media?
Console

I videogame sono il “next” mass media?

Il 9 Aprile sono stati diffusi da AESVI (Associazione Editori Software Videoludico Italiana) i dati relativi del mercato italiano dei videogame per l’anno 2007. Il report disponibile on-line mostra dati di tutto rilievo per il mercato nazionale che conta ben 8 milioni di console di gioco presenti nelle nostre case. Con un flusso di crescita

Temperatura ideale in casa grazie alla domotica
Smart Home

Temperatura ideale in casa grazie alla domotica

Gestire e controllare la temperatura in casa non è sempre un’impresa facile, considerando che i sistemi attualmente più diffusi sono basati sul termostato (che sta cadendo sempre più velocemente in disuso) e sul cronotermostato, in particolare per le abitazioni con climatizzazione autonoma.Il cronotermostato è adatto a spazi di non eccessive dimensioni, già con una villetta

Niente iChat per l’iPhone
Smartphone Software e App

Niente iChat per l’iPhone

Dall’intercettazione di un manuale di istruzioni per venditori dell’iPhone si sono avute ulteriori indiscrezioni sul telefono Apple. Pare certa la mancanza di un client iChat per fare instant messaging, mentre vi sarebbe una particolare gestione degli SMS