Un brevetto per l’iPod touch-sensitive

In questi giorni si attendeva la presentazione di un nuovo modello di iPod video con schermo touch-screen.Per il momento il lancio non c’è stato, ma in compenso Apple Insider ha scoperto un brevetto di Apple, datato 5 gennaio 2007, che rivoluziona completamente il concetto di iPod touch-screen che tutti stavamo aspettando, facendoci probabilmente capire perchè

In questi giorni si attendeva la presentazione di un nuovo modello di iPod video con schermo touch-screen.

Per il momento il lancio non c’è stato, ma in compenso Apple Insider ha scoperto un brevetto di Apple, datato 5 gennaio 2007, che rivoluziona completamente il concetto di iPod touch-screen che tutti stavamo aspettando, facendoci probabilmente capire perchè l’attesa è così lunga.

In particolare, l’idea più originale che viene descritta in questo brevetto è l’uso della tecnologia sensibile al tocco nella parte inferiore del dispositivo, invece che sopra il display; questo permetterebbe di avere un rapido controllo dell’iPod senza lasciare tracce sullo schermo.

I menu di controllo, inoltre, vengono descritti a scomparsa e comunque trasparenti, in modo da dare meno noia possibile durante la riproduzione dei filmati.

Oltretutto, a ogni parte del pannello sensibile al tocco, potrebbe essere associato un particolare controllo in modo che con la mano destra si controlli una cosa e con la sinistra un’altra, anche contemporaneamente.

In questo modo si otterrebbe una interfaccia difficilmente eguagliabile in agilità e discrezione.

Tutte queste idee potrebbero rinnovare il gigantesco successo di iPod, ma sono anche un deciso cambiamento rispetto al concetto di iPod al quale tutti si sono ormai abituati; è quindi un cambiamento delicato che va fatto con attenzione e senza fretta.

Questo spiega perchè ci stanno mettendo così tanto per il lancio dei nuovi iPod video.

L’attesa degli appassionati sembra che verrà abbondantemente ripagata.

Ti potrebbe interessare