QR code per la pagina originale

Colpi di scena da ATI

,

Mentre nVidia dichiara i suoi successi nel primo quadrimestre dell’anno fiscale, che ha portato a un guadagno di 844,3 milioni di dollari, ben il 24% in più rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente, ci giunge notizia che a Hong Kong i negozi già starebbero vendendo la scheda top della nuova generazione di GPU ATI, la Radeon HD 2900 XT al prezzo di 3220 HKD, ovvero 412$.

Il prezzo è notevolmente inferiore a quello della GeForce 8800 GTX, sua diretta concorrente come già precisato in un precedente post.

In quel post, manifestavo chiara curiosità di conoscere gli eventuali overclock possibili e il prezzo, appunto, che avrebbero potuto decretare la vittoria, come a questo punto si fa probabile, di ATI su nVidia.

Ma le sorprese non sono finite, infatti, la Radeon HD 2900 XT, a quanto pare, non solo costerà di meno della GeForce 8800 GTX, ma da test di overcloccabilità effettuati da alcuni fortunati già in possesso di essa, riuscirebbe a raggiungere clock pari a 885/2000MHz, grazie ai quali, in 3D Mark 06 avrebbe ottenuto 14202 punti, risultato superiore anche a quello della GeForce 8800 Ultra alle frequenze di base.

Attendiamo notizie ufficiali, ma se quanto detto otterrà riconoscimento ufficiale, nVidia avrà sicuramente terminato la sua supremazia, a meno che non decida di diminuire drasticamente i prezzi.

Video:Super Cruise, la guida autonoma di Cadillac