QR code per la pagina originale

E’ colpa del computer!

,

Che siate esperti o inesperti poco importa, sicuramente ricorderete almeno un’occasione in cui il sistema operativo ha dato errore e voi, un vostro conoscente o perfino “un tecnico”, abbia esclamato una frase tipo: questo computer ha dei problemi!

Ebbene si, questo è quanto dichiarato da Microsoft nei confronti delle schermate blu stando a un’analisi effettuata sul totale invio errori segnalati dagli utenti, commentato in questo post di Punto Informatico.

Cosa c’entra il Web 2.0 con tutto questo?

Nel post di Edit, dal titolo JavaScript: chi è il più veloce del reame, Cesare Lamanna si domanda se sia vero e possibile che FireFox sia così lento, dopo aver preso come riferimento solo l’ultima “ennesima” libreria capace di creare una galleria di immagini.

Tra i vari commenti ho letto con interesse quelli che parlavano di noti problemi di lentezza con FireFox a favore di una migliore resa su Opera ed Explorer 7.

Ammetto di non essere riuscito a desistere dal commentare riassumendo in parte il contenuto di questo stesso post, ma vorrei riprendere l’argomento aggiungendo altre considerazioni.

Perché se di 10 gallerie, l’ultima arrivata per altro non innovativa ne migliore per resa grafica, dovrebbe diventare “riferimento e tagliando ufficiale” per parlare di performance dei browser più comuni?

Qualcuno ha mai avuto problemi con LighBox oppure una sola tra tutte le sue varianti?

Qualcuno ha avuto problemi a navigare i nuovi servizi di immagini con FireFox?

Qualcuno ha mai avuto problemi con applicazioni dove l’uso massiccio di JavaScript abbia creato problemi con FireFox e non con altri browser?

Per prima cosa bisogna considerare che FireFox utilizza tra i motori JavaScript più avanzati che ci siano, SpiderMonkey, che tra le varie caratteristiche vanta un rispetto degli standard ECMAScript terza edizione migliore di tanti altri, soprattutto del diretto rivale Explorer.

Le librerie purtroppo sono stracolme di hacks, controlli, normalizzazioni, capaci di rallentare tutti i browser conformi con gli standard a favore del supporto per Explorer, ancora tra i più utilizzati e quindi “de facto” target ufficiale di tutte le librerie client più note.

A quanto detto fino a ora vorrei aggiungere questi link:

  • Ajax performance
  • Garbage Collector Bench
  • Browser speed comparison

La domanda, una volta fatti questi test anche con i vostri stessi PC, è la seguente:

Non sarebbe meglio pensare che forse la libreria usata non è ottimizzata per quel browser, piuttosto che un altro, e che se qualcosa non va non è detto che sia proprio colpa del software utilizzato per testarlo?

Va bene, dati alla mano… siamo sicuri di aver sfruttato a pieno le caratteristiche della RegExp, ad esempio, dove la callback di funzione riceve per ogni match molte più informazioni di Explorer, essendo standard, o di aver usato forEach, invece di cicli for, o altri metodi ancora che mancano spesso nella maggior parte delle librerie poiché “nessuno” sviluppa JavaScript 1.6, o 1.7, mentre per la maggiore tutti scrivono codice per il vecchio Explorer, capace di girare anche sugli altri browser e raramente avviene il contrario?

Attendo anche spunti o link, fatevi sotto con i vostri test :-)