QR code per la pagina originale

DDR3: Corsair pronta al via

,

Durante il Computex di Taipei, che si svolgerà questa settimana, Corsair dimostrerà di essere pronta per la produzione in massa di moduli di memoria DDR3-1600.

Saranno i moduli Dominator TWIN3X2048-1600C10D da 1 Gigabyte a posizionarsi nella fascia high-end delle soluzioni proposte da Corsair: si tratta di moduli aventi frequenza di funzionamento pari a 1600Mhz, ovvero la massima velocità certificata dal JEDEC per lo standard DDR3.

Purtroppo, i timings di queste memorie sono piuttosto alti rispetto a quelli delle memorie DDR2, sebbene contenuti rispetto a quelli delle soluzioni DDR3-1333:

  • TWIN3X2048-1600C10D: 10-8-8-24 (DDR3 – 1600)
  • TWIN3X2048-1333C9DHX: 9-9-9-24 (DDR3 – 1333)
  • TWIN2X2048-10000C5DF: 5-5-5-18 (DDR2 – 1250)
  • TWIN2X2048-6400C3DF: 3-4-3-9 (DDR2 – 800Mhz)

Ovviamente, per garantire stabilità operativa, i timings devono essere incrementati all’aumentare della frequenza di funzionamento.

I nuovi moduli Dominator TWIN3X2048-1600C10D saranno dotati dell’ormai famoso sistema di raffreddamento passivo DHX, che permette un’efficace dissipazione del calore anche in condizioni di overclock spinto.

Ma Corsair, che da sempre stupisce il pubblico presentando soluzioni estreme, ha intenzione di mostrare ancora una volta i muscoli: durante il Computex, verranno presentati i primi prototipi di moduli DDR3 funzionanti alla frequenza di 2Ghz.

Ricordo che, al momento attuale, gli unici chipset in grado di supportare lo standard DDR3 appartengono alla famiglia Intel Bearlake. AMD non introdurrà il supporto a questo standard finché i prezzi delle memorie DDR3 non diminuiranno considerevolmente.

Maggiori informazioni al riguardo saranno disponibili durante lo svolgimento del Computex.

Video:Il team Google VR presenta Blocks