QR code per la pagina originale

Barcelona Vs Penryn: anteprima a Taipei

,

AMD e Intel stanno affilando le armi in previsione del debutto autunnale delle proprie CPU, appartenenti alle famiglie Barcelona e Penryn.

Come prevedibile, le due concorrenti hanno mostrato le proprie architetture presso il Computex di Taipei: Intel ha presentato una soluzione “enthusiast”, dotata di due processori Penryn Core 2 Quad (sistema V8), mentre alcuni partner di AMD hanno presentato sistemi basati su engineering sample di processori Barcelona K10.

Come consueto, AMD non ha rivelato alcuna informazione riguardante i risultati dei benchmark, mentre Intel ha eseguito pubblicamente dei test sul sistema V8.

Purtroppo, il software utilizzato da Intel per eseguire i benchmark non è ancora disponibile sul mercato e non è quindi possibile paragonare le prestazioni delle CPU Penryn con quelle di altri processori.

Notevoli differenze riguardano le frequenze di funzionamento: i sample distribuiti da AMD hanno frequenza di soli 1.6Ghz, contro i 3Ghz delle soluzioni Penryn utilizzate da Intel nel sistema V8.

La differenza velocistica, tra le due architetture, dovrebbe però ridursi al momento del debutto sul mercato: secondo alcune indiscrezioni, infatti, le CPU Barcelona raggiungeranno i 2.3Ghz in configurazioni multi-CPU e i 3Ghz in configurazioni a singolo socket.

È importante far presente che le prossime CPU Barcelona potranno essere ospitate dalle attuali schede madri per CPU Opteron: sarà necessario solo un aggiornamento del BIOS. Non saranno invece supportati moduli di memoria DDR3.

Speriamo che la battaglia tra AMD e Intel si concretizzi in architetture performanti a prezzi accessibili.