QR code per la pagina originale

Il “vecchio” Notes non è andato in pensione

,

Se ne è sentito parlare spesso quando si utilizzava, soprattutto nelle grandi aziende, ma la famosa applicazione di Lotus ha trovato un degno erede in questo Groove 2007, applicazione integrata nell’Office System 2007. In realtà non è proprio un’applicazione sviluppata da Microsoft, quanto invece il frutto dell’acquisizione da parte della MS della Groove Networks di Ray Ozzie (uno degli ideatori di Lotus Notes).

La filosofia di questo applicativo, come ci spiega Francesco nel video, è quella della collaborazione online di dati e informazioni in tempo reale o a comando, ed anche se l’integrazione con gli applicativi Office 2007 è molto forte, i vari documenti condivisi possono essere aperti anche con applicativi diversi da quelli di Office. È un grande contenitore in cui i partecipanti alla collaborazione interagiscono su vari livelli (applicazioni, file, discussioni, calendario, etc.), in un ambiente chiuso ai non partecipanti e quindi sicuro.

Il tutto avviene in un luogo virtuale accessibile a tutti gli invitati in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo e, cosa molto interessante, da qualsiasi computer, dal momento che è possibile aprire il proprio account Groove 2007 anche su PC non nostri qualora qualche collaboratore ne sia impossibilitato. Insomma, questo prodotto pare aver ripreso e sviluppato, in positivo, le già apprezzate caratteristiche del “vecchio” Notes, adattandole alle esigenze più recenti e alle tecnologie più avanzate.

Per chi mastica la lingua inglese, è disponibile un’ampia dimostrazione delle caratteristiche di questo prodotto.