QR code per la pagina originale

Intel Yorkfield a fine 2007?

,

Yorkfield è il nome in codice che identifica le nuove soluzioni Intel Core 2 Quad, basate sul core Penryn con tecnologia produttiva a 45 nanometri e destinate al settore desktop.

Le CPU Yorkfield quad-core, che verranno inserite in un primo momento nella fascia delle soluzioni Extreme, caratterizzata da prestazioni al top e prezzi elevati, saranno le prime a beneficiare del bus Quad-Pumped funzionante alla frequenza di 1333Mhz, contro i 1066Mhz delle soluzioni quad-core disponibili attualmente.

Stando alle date riportate nella roadmap ufficiale del colosso di Santa Clara, le CPU Yorkfield dovrebbero debuttare durante il primo trimestre del 2008, ma non si esclude che Intel possa anticipare il lancio di tali processori per motivi concorrenziali.

Entro la fine del 2007, infatti, AMD lancerà sul mercato i modelli Phenom, basati sulla nuova architettura K10, destinati al settore desktop. È quindi lecito immaginare un possibile anticipo da parte di Intel, che in questo modo può arginare il numero di vendite della concorrente durante il periodo pre-natalizio.

Di seguito riporto un elenco delle principali caratteristiche tecniche delle CPU Intel quad-core basate sul core Penryn:

  • Architettura Core2 Quad, processo produttivo a 45 nanometri
  • Nuovo set di istruzioni SSE4 per applicazioni multimediali
  • Cache L2 associativa a 24 vie, dimensione 12MB
  • Frequenza di bus di 1333Mhz
  • Tecnologia Deep Power Down (per il risparmio energetico)
  • Super Shuffle Engine (velocizza gli spostamenti dei dati all’interno dei registri)
  • Divider Radix-16 (velocizza il calcolo scientifico)

Pare proprio che il periodo pre-natalizio sarà molto movimentato sul fronte dei processori desktop. Come al solito, speriamo che la concorrenza spietata tra i due colossi statunitensi si concretizzi in un risparmio per il consumatore.