QR code per la pagina originale

A proposito di User Generated Content

,

Date: unknown è un reality che mostra il primo incontro di coppie che si sono conosciute online.

L’idea è venuta a un 20enne che qualche tempo fa ha prodotto (artigianalmente) i primi episodi e a maggio di quest’anno ha lanciato il progetto.

Le cose devono essere andate bene perché poco tempo fa il fondatore, Brandon Fletcher, è andato a bussare da YouTube per cercare di essere “spinto” verso gli utenti del sito di video sharing più popolare al mondo e ne è uscito con un contratto di revenue sharing sulla pubblicità.

YouTube crede negli UGC (contenuti generati dagli utenti) tanto da aver già previsto accordi con gli utenti che spediscono contenuti più visti. Inimmaginabile fino a poco tempo fa dove l’industria dei contenuti ha sempre ragionato con altri parametri, adesso un gigante come YouTube firma accordi con gente che ha poco più delle proprie idee.

Proprio ieri YouTube ha lanciato la versione italiana del sito con roboanti accordi con emittenti TV italiane (ne parlavamo su Webnews) ma non facciamoci ingannare, sono solo accordi per pubblicità reciproca, quello che vuole YouTube sono i contenuti degli utenti.