QR code per la pagina originale

Option PC Card Fusion+: la soluzione all inclusive di TIM

,

Diciamolo, con l’avvento dell’HSPDA gli standard attualmente in commercio di connessione dati per mobile sono diventati davvero tanti (HSPDA/UMTS/GPRS/EDGE) ed ognuno facente capo, spesso, ad un hardware diverso. Esiste sul mercato una scheda multi-mode in grado di supportare tutti questi protocolli e magari anche il wi-fi?

La risposta è sì e si chiama PC Card Fusion+ della Option; modello che io ho trovato in vendita presso il negozio online di Tim. Questa PC Card ha la peculiare caratteristica di funzionare sia da modem per le connessioni mobili ad alta velocità sia come scheda Wi-fi permettendo di risparmiare uno slot PCMCIA (nel caso in cui il nostro computer non avesse una scheda wireless integrata) e, perché no, tanta batteria.

La scheda è in grado di gestire connessioni HSPDA fino a 3,6 Mbps e UMTS fino a 384 Kbps (ovviamente sono i soliti valori nominali, nonostante gli ottimi filtri il rumore di fondo in ambienti mobili è inevitabile) anche se, ovviamente, non riesce ad utilizzare più di una connessione alla volta (eccezion fatta per la simultaneità di operatività con il wi-fi). Per quanto riguarda il funzionamento in modalità wireless la PCMCIA funziona con gli standard b/g fino ad una velocità di 54 mbps (non è compatibile con lo standard pre-n né con i moduli MIMO); standard di sicurezza supportati WPA e WEP.
Il problema più evidente è il costo (249 ?) leggermente elevato per la qualità del servizio ed anche perché scheda wireless più scheda HSPDA non superano i 230 ? se comprati separatamente. Vale la pena di spendere mezzo milione delle vecchie lire per questo dispositivo che ha come pregio il fatto di essere un all-in-one? A voi la risposta.