QR code per la pagina originale

Swisscom dovrà fornire obbligatoriamente l’adsl su tutto il territorio nazionale

,

La Commissione federale Svizzera delle comunicazioni (ComCom) ha designato Swisscom come concessionario del servizio universale di fonia e dati, a partire dal 1° gennaio 2008. Swisscom sarà dunque tenuta a fornire per i prossimi 10 anni, oltre al collegamento analogico e digitale, anche una connessione Internet a banda larga, in tutto il territorio Svizzero.

Spetterà dunque a Swisscom garantire anche in futuro in tutte le regioni Svizzere, un’offerta di servizi di telecomunicazione di una certa qualità e a prezzi convenienti. Il servizio universale in Svizzera include ora anche la messa a disposizione di un collegamento a Internet a banda larga con una velocità di trasmissione pari a 600/100 kbit/s, si tratta di una prima mondiale.

Swisscom ha rinunciato a chiedere una compensazione finanziaria per i primi cinque anni della concessione. Potrebbe tuttavia richiederne una per il periodo seguente. In questo caso la ComCom esaminerà l’eventuale richiesta di Swisscom e stabilirà l’indennità finanziaria in base ai costi effettivi.