QR code per la pagina originale

AMD Barcelona a settembre, è ufficiale.

,

Dopo mesi di attesa e decine di indiscrezioni riguardanti le soluzioni K10 di AMD, il colosso californiano ha interrotto il silenzio stampa con un annuncio ufficiale inaspettato: le CPU Barcelona saranno disponibili sul mercato già dal mese di settembre.

Il nome in codice Barcelona indica le CPU quad-core, basate sull’architettura K10, destinate al settore server/workstation. Questi processori prenderanno quindi il posto degli attuali Opteron e si posizioneranno come diretti concorrenti delle soluzioni Xeon di Intel.

Al momento del debutto, i nuovi processori quad-core, raggiungeranno la frequenza massima di 2Ghz. Stando ai dati riportati dalla stessa AMD, nonostante la frequenza ridotta, le CPU Barcelona garantiscono incrementi dal 40% al 70% rispetto agli attuali modelli Opteron dual-core.

Queste CPU saranno le prime ad ospitare 4 core su un singolo chip di silicio. Le soluzioni quad-core Intel Core2 prevedono infatti l’utilizzo di due chip dual-core.

Pare inoltre che AMD abbia intenzione di aggiornare le soluzioni Barcelona già dal quarto trimestre del 2007: verranno presentati nuovi modelli con frequenze più alte, sia in versioni standard che SE (Special Edition).

I modelli SE saranno provvisti di un TDP maggiore rispetto alle soluzioni standard, così da garantire stabilità di funzionamento anche a frequenze decisamente più alte.

I nuovi processori Opteron, basati sull’architettura Barcelona K10, saranno disponibili a settembre in grandi quantità. Grazie alla strategia di distribuzione adottata da AMD, i fornitori verranno in possesso delle CPU Barcelona durante tutto il mese di agosto.

Purtroppo, non ci sono comunicati ufficiali che indichino un anticipo del debutto delle soluzioni AMD K10 per il settore desktop.