E3 2007, i videogiochi dell’imminente futuro e DirectX 10

Qui su Webnews abbiamo spesso valutato la convenienza del passaggio ad una scheda video di ultima generazione ma, probabilmente, la fonte più affidabile in materia è l’E3, la più importante fiera videoludica del pianeta, che in questi giorni si sta svolgendo a Santa Monica in California.All’evento di quest’anno, infatti, si saprà se i videogiochi dell’imminente

Qui su Webnews abbiamo spesso valutato la convenienza del passaggio ad una scheda video di ultima generazione ma, probabilmente, la fonte più affidabile in materia è l’E3, la più importante fiera videoludica del pianeta, che in questi giorni si sta svolgendo a Santa Monica in California.

All’evento di quest’anno, infatti, si saprà se i videogiochi dell’imminente futuro adotteranno le nuove DirectX 10 o rimarranno ad ogni modo compatibili con le più vecchie DirectX 9, fondamentale per capire se per giocare ai videogiochi di prossima uscita avremo bisogno di acquistare una scheda video dell’ultima generazione e se dovremo passare obbligatoriamente al sistema operativo Windows Vista.

A quanto pare, a detta anche di Randy Pitchford, amministratore delegato di Gearbox, all’E3 per la presentazione di “Brothers In Arms: Hell’s Highway“, si dovrà attendere un bel po’ prima che arrivino sul mercato dei veri e propri videogiochi “in puro” DirectX 10. Infatti, dal momento che i proprietari dell’hardware compatibile sono ancora in percentuale ridotta, gli sviluppatori preferiscono ancora programmare per DirectX 9, apportando solo piccoli aumenti di effetti con un eventuale implemento delle API di nuova generazione, che tuttavia, quindi, non apporteranno grosse differenze e non potranno dare il loro massimo in videogiochi programmati fondamentalmente per DirectX 9.

Secondo Randy Pitchford, quindi, al definitivo passaggio a DirectX 10 manca ancora molto, sicuramente la diffusione di Windows Vista e di Hardware compatibile comporterà lo sviluppo di driver ottimizzati, ma fino ad allora le più vecchie schede DirectX 9 continueranno a svolgere ottimamente il proprio lavoro.

Ti potrebbe interessare
Samsung Omnia II: a settembre con Windows Mobile 6.5
Google

Samsung Omnia II: a settembre con Windows Mobile 6.5

L’attesa per i nuovi smartphone con installato il sistema operativo Windows Mobile 6.5 di Microsoft si fa sentire e non poche sono le indiscrezioni che si leggono in rete che cercano di indovinare quando e su che apparecchi il nuovo software farà la sua comparsa.Il primo dispositivo ad essere lanciato con la recentissima versione di

Tieni sotto controllo più cartelle su Gmail
Web e Social

Tieni sotto controllo più cartelle su Gmail

Gmail si arricchisce di una funzione particolarmente interessante: le inbox multiple. Si tratta, in parole povere, della possibilità di monitorare sulla pagina principale più etichette (leggi anche “cartelle”), in modo da vedere subito i nuovi messaggi su cui è impostato il filtro automatico.Per attivare questa funzione occorre visitare la scheda “Labs” nelle impostazioni (se non

PocketDownloader, scaricare file da palmare
Google

PocketDownloader, scaricare file da palmare

Può capitare di dover scaricare file di grosse dimensioni direttamente dal proprio device mobile: un podcast interessante, un video da vedere in viaggio, un album in Creative Commons da aggiungere alla propria playlist. PocketDownloader è un’utility freeware per Windows Mobile che compensa l’assenza di un vero e proprio download manager di default su questo sistema

Canon HV30 per video in alta definizione
alta definizione canon videocamere

Canon HV30 per video in alta definizione

La videocamera Canon HV30 discende dalla HV20 e ne eredita svariate caratteristiche riguardanti l’alta definizione.Questo modello, come il precedente, integra, infatti, tre importanti tecnologie che insieme consentono di ottenere ottimi video nel formato 1080i su nastro.Il primo di questi elementi è il pregevole obiettivo Canon, specifico per i video HD e completo di zoom ottico