QR code per la pagina originale

AdSense Site authentication

,

Due giorni fa, sul blog ufficiale di AdSense, è uscita la notizia del lancio di una nuova feature: Adsense Site authentication.

Vediamo in dettaglio di che cosa si tratta. Fondamentalmente è un sistema per permettere l’accesso allo spider di AdSense anche in aree private di un sito protette da password.

Basta semplicemente fornire un user ed una pass e si potranno mostrare annunci contestuali mirati ed a tema come sulle altre pagine del sito. La procedura di attivazione è semplice, ed è spiegata dettagliatamente nell’help di AdSense, in pratica è sufficiente seguire alcuni semplici passaggi.

È necessario creare una regola di autenticazione sull’account AdSense accedendo alla funzione Autenticazione sito, in seguito si deve accedere a sitemap e seguire le istruzioni.

Questa nuova feature offre certamente un’interessante opportunità a coloro che gestiscono siti con aree riservate molto trafficate, pensiamo a tutte quelle sezioni private di un forum o di un sito oppure anche a sezioni accessibili solo a pagamento che sino ad oggi non potevano avere annunci targhettizzati come le sezioni accessibili e pubbliche.

Ancora una volta si può vedere lo sforzo di Google per accontentare sia gli inserzionisti che i publisher, infatti spesso le aree riservate sono frequentate da utenti altamente targhettizzati che, potenzialmente, possono essere ottimi clienti per gli inserzionisti.

Speriamo che questa tendenza continui, il successo di AdSense/AdWords è sicuramente basato sulla soddisfazione sia di chi paga per inserire gli annunci che di chi mette a disposizione lo spazio se questa soddisfazione venisse a mancare sarebbe l’inizio della fine.