QR code per la pagina originale

Apple presenta i nuovi iMac, iLife e iWork

Apple ha presentato la propria nuova gamma di iMac, i caratteristici dispositivi desktop che rappresentano l'emblema dello stile e del design di Cupertino. Cambiano i materiali, cambia il colore, migliora la tecnologia. Rinnovati iLife e iWork

,

Rumor confermati: Apple ha organizzato un nuovo evento per la stampa allo scopo specifico di presentare la nuova rinnovata gamma di iMac. Cambia il colore, migliorano le prestazioni, il tutto in un corollario di ulteriori novità che non sembra però stupire gli investitori: il titolo Apple si ferma a quota 135 dollari senza vivere con eccessivi sussulti le nuove presentazioni.

Nuovi iMac

Il design è ancora una volta impeccabile. Le immagini esprimono meglio di ogni parola la cura dei dettagli e l’essenzialità del concept: nessuna rivoluzione, se non una nuova immagine che vede in “aluminium” e “glass” le nuove tonalità cromatiche distintive. Lo schermo risulterebbe più luminoso e la scocca di maggior gradevolezza estetica (peraltro con un uso più vasto di materiali riciclabili: una risposta diretta alle precedenti accuse rivolte ad una Apple poco “ecologica”).

Nuovi iMac

A livello tecnologico si segnalano il processore Intel Core 2 Duo, connettività wireless built-it, iSight in dotazione standard e schermo “glossy” da 20 o 24 pollici (sparisce pertanto la versione da 17 pollici). ATI Radeon HD 2400XT la dotazione minima, ATI Radeon HD 2600 Pro la scelta per la configurazione di profilo superiore. I nuovi iMac avranno 1Gb di RAM con possibilità di espansione fino a 4Gb. I prezzi vanno dai 1199 dollari per il 20 pollici con processore a 2.0GHz e 250Gb di hard drive ai 2299 dollari per il 24 pollici con processore a 2.8Ghz e 500Gb di hard drive.

iLife 08 e .Mac

Le ulteriori novità riguardano iLife ’08 (79 dollari il costo dell’applicazione offerta gratuitamente agli acquirenti dei nuovi Mac: Jobs ha spiegato che trattasi nel caso specifico del più ampio update da quando la suite ha visto la luce con novità di spessore per i vari iPhoto, iMovie, iWeb, iDVD e GarageBand), .Mac (con limite di storage portato a 10Gb e nuove compatibilità con l’iPhone) e iWork ’08 (altra suite da 79 dollari contenente peraltro il nuovo Numbers ’08 insieme a Pages ’08 e Keynote ’08).

Ogni ulteriore dettaglio sui nuovi iMac è disponibile sul sito ufficiale del gruppo.