QR code per la pagina originale

Sony Connect chiude i battenti: addio ATRAC

Sony chiude a marzo il music store Connect e dimentica definitivamente lo standard proprietario Atrac. I nuovi Walkman Video presentati saranno compatibili con Windows Media Audio ed AAC. I vecchi file Atrac potranno essere convertiti in MP3

,

Battaglia persa: Sony abbandona la propria strada e si allinea agli standard già presenti sul mercato, chiudendo il proprio music store e soprattutto seppellendo definitivamente l’idea di un formato proprio. Niente più Atrac, insomma: la decisione è stata presa già in passato ma è emersa solo nel momento in cui il gruppo ha presentato nuovi prodotti in grado di sfidare l’iPod nel suo settore, prodotti però privi di compatibilità con Atrac il quale può quindi essere dimenticato.

Sony ha presentato i nuovi Walkman aventi funzioni di riproduzione audio, riproduzione video, visualizzazione di immagini e capacità di ricezione FM. Il tutto avviene con l’annuncio ufficiale della chiusura di Connect tanto negli Stati Uniti quanto in Europa. I nuovi modelli, quindi, si allineano allo standard di casa Microsoft: Windows Media Audio.

I file Atrac in possesso degli utenti potranno essere convertiti in file MP3 tramite un apposito software messo a disposizione dal gruppo, il che va a rimarginare quello che è il possibile danno inferto agli acquirenti nel momento in cui va a decadere il DRM con cui sono stati decodificati i brani distribuiti. Il music store rimarrà aperto fino al prossimo marzo ed una apposita FAQ è stata messa a punto per facilitare la transizione al nuovo regime.

Walkman NWZ-A818SLV

Walkman NWZ-A818SLV

I nuovi Walkman sono denominati NWZ-A810 e NWZ-S610: entrambi disponibili in modelli da 2, 4 e 8Gb, hanno prezzi che vanno dai 120 ai 230 dollari. Tra le promesse più appetibili offerte da Sony v’è la lunga durata delle batterie: 8 ore di riproduzione video e 33 di riproduzione audio.