QR code per la pagina originale

Novità sul nuovo chipset AMD RD790

,

Al WCG 2007 Australiano (World Cyber Games), svoltosi la scorsa settimana, allo stand della Gigabyte i visitatori hanno potuto ammirare in funzione un sistema basato su di una MA790-DQ6, scheda madre dotata del nuovo chipset AMD RD790, testimonianza del fatto che le nuove schede madri sono pronte ma in attesa della immissione sul mercato dei nuovi processori AMD Phenom, a cui il nuovo chipset presterà supporto.

La MA790-DQ6, in esposizione, montava un Athlon 6400+ e due schede video Radeon HD 2900 XT da 512MB in modalità crossfire che hanno consentito al sistema, a detta di molti, di raggiungere 12.000 punti sul noto benchmark di Futuremark, 3DMark ’06.

Il nuovo chipset AMD RD790, con processo produttivo a 65nm, non introdurrà però solo il supporto ai processori Phenom, ma anche il nuovo bus di collegamento HyperTransport 3.0 ed il supporto al PCI Express 2.0. Infatti, le schede madri basate su di esso, disporranno in totale di quattro slot PEG (PCI Express for Graphics) x16 che, con molte probabilità, consentiranno configurazioni Quad Crossfire e Tri Crossfire, modalità a cui AMD/ATI sta lavorando intensamente.