Novità sul nuovo chipset AMD RD790

Al WCG 2007 Australiano (World Cyber Games), svoltosi la scorsa settimana, allo stand della Gigabyte i visitatori hanno potuto ammirare in funzione un sistema basato su di una MA790-DQ6, scheda madre dotata del nuovo chipset AMD RD790, testimonianza del fatto che le nuove schede madri sono pronte ma in attesa della immissione sul mercato dei

Al WCG 2007 Australiano (World Cyber Games), svoltosi la scorsa settimana, allo stand della Gigabyte i visitatori hanno potuto ammirare in funzione un sistema basato su di una MA790-DQ6, scheda madre dotata del nuovo chipset AMD RD790, testimonianza del fatto che le nuove schede madri sono pronte ma in attesa della immissione sul mercato dei nuovi processori AMD Phenom, a cui il nuovo chipset presterà supporto.

La MA790-DQ6, in esposizione, montava un Athlon 6400+ e due schede video Radeon HD 2900 XT da 512MB in modalità crossfire che hanno consentito al sistema, a detta di molti, di raggiungere 12.000 punti sul noto benchmark di Futuremark, 3DMark ’06.

Il nuovo chipset AMD RD790, con processo produttivo a 65nm, non introdurrà però solo il supporto ai processori Phenom, ma anche il nuovo bus di collegamento HyperTransport 3.0 ed il supporto al PCI Express 2.0. Infatti, le schede madri basate su di esso, disporranno in totale di quattro slot PEG (PCI Express for Graphics) x16 che, con molte probabilità, consentiranno configurazioni Quad Crossfire e Tri Crossfire, modalità a cui AMD/ATI sta lavorando intensamente.

Ti potrebbe interessare
Google+ a quota 20 milioni, 370.000 gli italiani iscritti
Google+

Google+ a quota 20 milioni, 370.000 gli italiani iscritti

Al raggiungimento dei primi 10 milioni di utenti, in molti avevano identificato in Google+ il vero antagonista di Facebook nell’ambito dei social network. La piattaforma di Mountain View continua a macinare record, raggiungendo a tre settimane di distanza dal lancio i 20 milioni di visitatori unici.

Anche Adiconsum denuncia Easy Download
Business

Anche Adiconsum denuncia Easy Download

Dopo una prima denuncia dell’ADUC all’Antitrust, anche Adiconsum si schiera ora contro il sito Easy Download sottolineando le pratiche truffaldine con cui costringe gli utenti ad abbonarsi ad un servizio a pagamento per il download di software gratuiti

Google Street View e le piste olimpiche di Vancouver
Imaging

Google Street View e le piste olimpiche di Vancouver

Google ha deciso di festeggiare l’inizio delle Olimpiadi Invernali di Vancouver, estendendo il servizio Street View alle piste innevate che ospiteranno le competizioni in programma. Ecco, spiegato nel video di seguito, com’è stata resa possibile l’operazione di mappatura degli impianti sciistici.

Google promuove Latitude con un video “virale”
Web e Social

Google promuove Latitude con un video “virale”

Spesso Google si è servita di video pubblicati su Google Video o YouTube per spiegare le funzionalità e le caratteristiche di nuove applicazioni. Nella pagina principale di Google Street View, per esempio, il servizio di navigazione tra le strade è spiegato con un filmato che ne evidenzia le potenzialità.Raramente però Google si lancia in iniziative