Dissipatori dual heat pipe da Thermalright

Thermalright ha di recente presentato dei nuovi dissipatori Dual Heatpipe, con superficie da 140 x 120 mm ed un particolare design che consente anche una doppia modalità di istallazione: standard ed a 90°, in modo che possa essere adattato a qualsiasi tipo di configurazione.Il dissipatore in questione permette l’istallazione di due ventole da 14 mm

Thermalright ha di recente presentato dei nuovi dissipatori Dual Heatpipe, con superficie da 140 x 120 mm ed un particolare design che consente anche una doppia modalità di istallazione: standard ed a 90°, in modo che possa essere adattato a qualsiasi tipo di configurazione.

Il dissipatore in questione permette l’istallazione di due ventole da 14 mm per meglio gestire i flussi di aria interni al case e distribuire il calore interno generato anche dagli altri componenti. Infatti IFX-14, questa la sigla del primo dei dissipatori della serie, è compatibile con la maggior parte delle schede madri in commercio e oltre a raffreddare la CPU, mantiene, al tempo stesso, il controllo termico del calore proveniente dalla scheda madre.

L’altro della serie dual heat pipe, invece, l’HR-07 Duo H/L, è destinato alle memorie DDR presenti su tutti i quattro slot della scheda madre ed effettua un’efficiente e silenziosa dissipazione passiva, anche se è lasciata a discrezione dell’utente l’istallazione di una ventola per ottenere il massimo risultato offerto da un sistema del genere.

Ti potrebbe interessare
Tim annuncia “Maxxi TIM Casa”
Google

Tim annuncia “Maxxi TIM Casa”

Negli ultimi periodi sembra proprio che la convergenza Fisso-Mobile sia diventata un’esigenza di molti operatori della telefonia. Dopo il tentativo, bloccato da Telecom, di Vodafone di qualche anno fa di unire fisso e mobile, adesso dopo la sentenza che autorizza Vodafone a introdurre sul mercato Vodafone Casa, il mercato sta subendo continue trasformazioni. Dopo la